Kit protettivo urologia – guaina protettiva per sistemi ottici di urologia

Kit Protettivo Urologia - Guaina Protettiva Per Sistemi Ottici di Urologia - Xmed S.r.l.Kit Protettivo Urologia - Guaina Protettiva Per Sistemi Ottici di Urologia - Xmed S.r.l.

ENDOSHAFT COVER® UROLOGY LINE

Xmed s.r.l. nasce nel 2001 a Mirandola, cuore del più importante distretto biomedicale europeo ed è una società operante nel settore dei dispositivi medici monouso, in particolare per endoscopia. Negli ultimi anni ha ideato e realizzato la nuova linea di dispositivi monouso per l’urologia ENDOSHAFT COVER® UROLOGY LINE che unisce tradizione ed innovazione e consente di raggiungere nuovi standard qualitativi nel campo.

Tale famiglia si compone di due modelli: ENDOSHAFT COVER® UDK e ENDOSHAFT COVER® UDK FLEX progettati per strumentazione endoscopica nel campo dell’Urologia. Sono realizzati sia nella versione per cistoscopi rigidi che flessibili e sono indicati per esami di tipo diagnostico ed operativo (rimozione stent, prelievo bioptico…).

I dispositivi in questione sono rivestimenti protettivi, sterili e monouso per cistoscopi rigidi e flessibili che garantiscono la protezione del paziente dal rischio di infezioni crociate. In particolare, garantiscono una barriera efficace e testata, per i microrganismi fino a 26nm di diametro (Bacillus Subtilis, batteriofago MS2 e prione BSE). Tali modelli forniscono un’alternativa veloce ed efficace alla rigenerazione dell’endoscopio ed assicurano sterilità ad ogni procedura.

Dal punto di vista tecnico l’utilizzo di tali dispositivi non comporta alcuna variazione alla procedura e la visione in entrambi i casi risulta di ottima qualità.

I dispositivi garantiscono un incremento del numero di visite effettuabili giornalmente, poiché annullano i tempi necessari per la sterilizzazione dello strumento, diminuendo drasticamente le liste di attesa ed aumentando la produttività del reparto.

Grazie al Custom Made Program Xmed srl risponde in modo flessibile alle diverse esigenze, realizzando soluzioni personalizzate.

ENDOSHAFT COVER® U.D.K

Entrando maggiormente nel dettaglio ENDOSHAFT COVER® UDK è ideato per cistoscopi RIGIDI ed è caratterizzato da due elementi principali:

  1. una camicia in acciaio;
  2. una guaina monouso Endoshaft Cover Plus.

L’innovazione del dispositivo risiede appunto nella combinazione di questi due dispositivi.

La camicia rigida è una cannula metallica a sezione ovale con l’estremità distale arrotondata, al fine di ridurre il traumatismo sulla mucosa uretrale e di facilitare il transito, attraverso le curvature fisiologiche dell’uretra maschile.

Nella parte prossimale della camicia è posizionato il connettore, dove risiedono i rubinetti per l’afflusso e il deflusso del liquido di lavaggio nonché i sistemi di connessione per gli strumenti ottici operativi, inoltre sono presenti due alette che consentono il bloccaggio della camicia all’ottica.

È possibile avere due diverse versioni della camicia con e senza canale operativo ed è inoltre collegabile la linea per l’infusione della soluzione fisiologica.

Nella versione con canale operativo, il foro di passaggio del canale consente di inserire dispositivi di diametro massimo pari a 4,5 Ch.

La guaina sterile monouso Endoshaft Cover Plus risulta essere la vera peculiarità del dispositivo poiché garantisce la sterilità dell’intero sistema.

Un’ulteriore peculiarità è data dalla copertura estensibile (copritelecamera) che salvaguarda da possibili infezioni batteriche anche il manipolo dello strumento.

Ogni camicia è corredata di un mandrino per l’introduzione ad estremità arrotondata e con impugnatura ergonomica, con funzione di otturatore della camicia, agevolando l’introduzione del dispositivo ed eliminando qualsiasi traumaticità.

Il confezionamento del dispositivo è in busta singola sterile, dotata di etichetta triplex che consente di trasferire facilmente i dati di tracciabilità sulla cartella del paziente.

UDK è disponibile nelle seguenti versioni: 17 Ch senza canale e 19 Ch, con canale operativo, per attacchi Storz o Wolf.

Passiamo ora ad analizzare il corretto protocollo di utilizzo del dispositivo.

Prima di inserire il cistoscopio all’interno del dispositivo U.D.K. pulire accuratamente la parte distale dell’ottica con soluzioni adeguare ed asciugare con materiali idonei che evitino la perdita di filamenti.

  1. Accertarsi che il tubo del cistoscopio e l’estremità distale siano perfettamente asciutte.
  2. Aprire la confezione e riporre la camicia rigida, con l’introduttore posizionato all’interno, e la guaina Endoshaft Cover Plus® su di un telo sterile.
  3. Preparazione del cistoscopio:
    • Tenere con una mano il manico dell’endoscopio e far scorrere la guaina Endoshaft Cover Plus® all’esterno dello strumento finché non avviene il contatto tra la lente dell’endoscopio e lente del dispositivo;
    • Compiendo una rotazione di 90° fissare il connettore della guaina Endoshaft Cover Plus® al cistoscopio.
    • Agganciare la telecamera all’oculare del cistoscopio ed agganciare il cavo a fibre ottiche allo strumento, dopodiché srotolare il copri telecamera.
    • Sfilare la cannetta esterna di protezione.
  1. Preparazione della camicia rigida esterna: chiudere i rubinetti ed agganciare la linea di infusione al rubinetto di mandata della camicia rigida e la linea per il deflusso, qualora presente, al rubinetto opposto.
  2. Lubrificare la parte distale del dispositivo con gel anestetico.
  3. Introdurre la camicia completa di mandrino per i primi 4-5 cm, dopodiché sfilare il mandrino ed inserirvi il cistoscopio completo di protezione.
  4. Far scorrere il cistoscopio finché non si ha il contatto tra il connettore della guaina Endoshaft Cover Plus® ed il connettore della camicia rigida esterna.
  5. Aprire il rubinetto della soluzione fisiologica e continuare l’inserimento del dispositvo fino al raggiungimento della parte interessata.
  6. Una volta terminato l’esame, sganciare il dispositivo dal cistoscopio ruotando delicatamente lo strumento di 90°, in modo da sbloccare, rompendo le alette di fissaggio del dispositivo.
  7. Sfilare il cistoscopio e gettarlo nell’apposito contenitore.

ENDOSHAFT COVER® U.D.K FLEX

ENDOSHAFT COVER® UDK è ideato per cistoscopi FLESSIBILI ed è caratterizzato da due elementi principali:

  1. doppia guaina coassiale in Poliuretano di grado medicale con spessore 0,06-0,07 mm;
  2. lente in PET rigida, sagomata e contraddistinta da un elevato grado di trasparenza.

Il sistema di doppia guaina coassiale garantisce, grazie alla guaina più interna, la protezione dello strumento dai microrganismi e grazie alla guaina più esterna, il passaggio di strumentazione di diametro pari a 5 Ch. La saldatura tra le due guaine è posizionata all’estremità in modo che gli strumenti operativi siano guidati adeguatamente verso il foro tra le due guaine, senza ridurre la portata d’acqua alla vescica.

Le lenti sono personalizzate per adattarsi agli endoscopi attualmente in commercio e ciò garantisce il facile posizionamento sul cistoscopio; è sufficiente infatti seguire la forma della lente sagomata per avere la saldatura già collocata nella posizione corretta.

Il connettore in PVC di grado medicale per aggancio al cistoscopio possiede un rubinetto ad Y per il passaggio del liquido di distensione della vescica e degli strumenti operativi.

Anche in questo caso il dispositivo è dotato di copritelecamera per la protezione dell’intero strumento, compreso il manipolo.

È dotato inoltre di un tubo di protezione rigido che agevola la procedura di montaggio dello strumento e riduce il rischio di compromettere la sterilità della guaina e di conseguenza dell’intero sistema.

Il confezionamento del dispositivo è in busta singola sterile, dotata di etichetta triplex che consente di trasferire facilmente i dati di tracciabilità sulla cartella del paziente.

UDK FLEX è disponibile in 6 codici che si adattano alla maggior parte dei cistoscopi presenti in commercio.

Passiamo ora ad analizzare il corretto protocollo di utilizzo del dispositivo.

  1. Prima di inserire l’endoscopio all’interno della guaina Endoshaft Cover® UDK FLEX, pulire accuratamente il cistoscopio con soluzioni adeguate ed asciugare con materiali idonei che evitino la perdita di filamenti.
  2. Aprire la confezione di Endoshaft Cover® UDK FLEX ed afferrare il dispositivo per il connettore.
  3. Mantenere in posizione lineare la punta del cistoscopio ed allinearla con la guaina Endoshaft Cover® UDK FLEX.
  4. Per l’inserimento della guaina, il canale del dispositivo deve essere nella stessa direzione del canale del cistoscopio, ciò permetterà il corretto posizionamento della guaina.
  5. Far scorrere l’endoscopio all’interno del dispositivo Endoshaft Cover® UDK FLEX finché non avviene il contatto fra la lente dello strumento e quella del dispositivo. Afferrando il connettore colorato, esercitare una leggera trazione ed una rotazione del dispositivo Endoshaft Cover® UDK FLEX sullo strumento in modo da garantire l’aggancio tra la guaina e lo strumento.
  6. Svolgere il copri telecamera afferrando il bordo e trascinandolo verso l’impugnatura dello strumento in modo da coprire l’impugnatura del cistoscopio e l’ottica.
  7. Collegare, se necessario, il deflussore di irrigazione all’ attacco luer presente sul connettore di Endoshaft Cover® UDK FLEX.
  8. Sfilare la cannetta esterna di protezione del dispositivo; lo strumento, accoppiato correttamente con il dispositivo, è pronto per essere utilizzato per la procedura.
  9. Una volta terminato l’esame, sganciare la guaina dallo strumento ruotando e tirando il connettore verso la punta, quindi muoverlo verso l’alto e il basso così da riempire la guaina di aria e sfilarla trazionando dalla parte della lente trasparente, all’estremità opposta del connettore.
  10. Maneggiare lo strumento solo con guanti sterili; dopo aver rimosso Endoshaft Cover® UDK FLEX controllare che lo strumento risulti asciutto e integro, in caso contrario la guaina potrebbe aver lasciato passare dei fluidi corporei del paziente compromettendo la sterilità dello strumento.
  11. A questo punto lo strumento è disponibile per un nuovo esame.
Guarda il video

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nome

Cognome

Email

Telefono

Messaggio

Compilando il form stai accettando la nostra informativa sulla privacy in tutte le sue finalità.

Xmed S.r.l.

Via Statale Sud, 113 - Mirandola (MO) - Italy

Tel.: +39.0535.611467 - Fax: +39.0535.607564
E-mail: [email protected] - Pec: [email protected]

Tutti i materiali reperibili nel sito web Xmed s.r.l. possono essere scaricati o stampati esclusivamente per uso personale e non commerciale. Ogni pagina o parte di essa non può essere venduta, pubblicata, modificata, riprodotta o sottoposta ad altro trattamento senza l'approvazione scritta di Xmed s.r.l.

Certificazioni